Sipi progetta e realizza tutta una serie di impianti particolari che vanno da sistemi per la tessitura a linee per la pesatura e pallettizzazione delle bobine di rame, sistemi rivolti al trattamento termico, la produzione di film plastici, alla movimentazione di cargo aeroportuali, sistemi Look&Place per lo smistamento di oggetti.
Ogni personale esigenza può essere risolta da Sipi che mette a disposizione il suo team per trovare la migliore soluzione che soddisfi il cliente e ottimizzi gli investimenti.

Arrow
Arrow
ArrowArrow
Slider

Impianti automatici per l’imballo di bobine di filo testurizzato

Gli impianti per la cernita e l’imballo di bobine di filo testurizzato sono destinati alle industrie tessili per la produzione di filati sintetici. Gli impianti possono essere predisposti per lo scarico automatico delle bobine dei carrelli in arrivo dalla produzione, alla cernita per la qualità, l’etichettatura automatica, l’imballo in film, l’inscatolamento e la pallettizzazione. E’ inoltre prevista la gestione delle informazioni con collegamento alla rete informatica aziendale.

Sipi realizza l’automazione completa della cernita e dell’ imballo di bobine di filato sintetico, dal controllo e confezionamento della singola bobina alla palletizzazione finale delle scatole confezionate in automatico.

Arrow
Arrow
ArrowArrow
Slider

Linee automatiche per la pesatura e la pallettizzazione di filo di rame

Linee complete per la movimentazione delle bobine di filo di rame smaltato utilizzato nella produzione di componenti elettrici ed elettronici. Le linee sono realizzate per la movimentazione delle bobine di qualsiasi peso e formato dove vengono effettuate pesatura, l’etichettatura, l’imballo e la pallettizzazione secondo le richieste. E’ inoltre prevista la gestione delle informazioni con collegamento alla rete aziendale.

Arrow
Arrow
ArrowArrow
Slider

Sistemi automatici di carico e scarico linee di trattamenti termici

Sistemi automatici per il carico del materiale da versare alle linee dei trattamenti termici, nelle quantità e nei tempi programmati. I suddetti sistemi garantiscono l’omogeneità del flusso di materiale tramite dispositivi di feedback che vanno ad agire sui dispositivi di carico. I sistemi possono essere interfacciati al gestionale aziendale per l’avanzamento in produzione, carico-scarico dei magazzini, gestione dello stoccaggio ecc. La Divisione Impianti Sipi progetta e realizza impianti di carico ed alimentazione di linee per il trattamento termico di bulloneria e minuteria metallica di vario genere.

Arrow
Arrow
ArrowArrow
Slider

Sistemi per il controllo della produzione di film plastici e altri prodotti

I sistemi SIPI FILM sono studiati appositamente per le aziende che producono, stampano, accoppiano e tagliano film. Il sistema SIPI FILM gestisce tutto il processo produttivo dalla nascita delle bobine madri, allo stoccaggio nel magazzino, con gestione automatica dello stesso e dei carri ponte, la stampa, l’accoppiamento, il taglio e le fasi di imballaggio e spedizione al cliente. Tutte le fasi di lavorazione sono tracciate e guidate; vengono prodotti tutti i documenti cartacei e vengono rilevati e storicizzati i tempi e i costi di produzione per commessa.

Arrow
Arrow
ArrowArrow
Slider

Sistemi di movimentazione di cargo aeroportuali

I sistemi di movimentazione e pesatura del materiale destinati ai Cargo sono realizzati con trasportatori motorizzati in grado di movimentare bancali destinati al carico aereo. Le bilance elettroniche di grossa portata, possono essere installate su piattaforme elevatrici. Le bilance sono corredate di display indicatori digitali con cifre luminose di grandi dimensioni.

Pedana Castor deck: sistema per la completa movimentazione di Air Containers (ULD) durante le operazioni di Inbound e Outbound, formato da pedana in acciaio integrata da ruote pivottanti gommate ad alta resistenza.

Il Castor deck rende particolarmente facile e veloce le operazioni di scarico dell’aeromobile da e verso l’automezzo ai sistemi di smistamento. Consente la facile movimentazione orizzontale dei containers all’interno degli hub aeroportuali o delle sedi e filiali distaccate, supportando le procedure preliminari allo smistamento durante l’Inbound. I Castor deck possono essere rivestiti con vernice a polvere o trattati con zincatura anticorrosione e sono realizzati con telaio portante in lamiera striata opportunamente sagomato per conferire la massima rigidità alla struttura.

Pedana Roller deck: pedana in acciaio, integrata con rulli folli e sponde laterali di contenimento, per la movimentazione rettilinea o per lo stoccaggio senza rotazione dell’Air Container. È il sistema più economico per il trattamento senza rotazione o senza traslazione laterale dei containers. È utilizzato soprattutto per lo stazionamento di ULD durante le fasi di carico e scarico.

Piattaforme di pesatura: piattaforma di pesatura a telaio fisso con inseriti moduli di castor deck standard. Le celle di carico sono dimensionate per pesare container di grosse portate.

Piattaforma di carico/scarico ULD: piattaforma idraulica con meccanismo a pantografo integrata da moduli Castor deck standard per la movimentazione verticale degli Air Container.

Arrow
Arrow
ArrowArrow
Slider

Sistemi di verifica tessuti (Vertex)

 I sistemi Sipi VERTEX sono studiati per rispondere a tutte le esigenze relative all’ispezione e verifica dei tessuti. Si integrano perfettamente con le specole esistenti o di nuova realizzazione gestendo la misurazione, la pesatura e l’etichettatura automatica o manuale del tessuto, l’acquisizione di infinite tipologie di difetti gestendo bonifici e demerity point.

Il prodotto è completato con un modulo di reportistica ed interfacciamento al sistema gestionale aziendale. 

Arrow
Arrow
ArrowArrow
Slider

Sistemi Look&Place (Put to Light)

I sistemi look and place Sipi sono realizzati per rendere veloce, preciso e sicuro lo smistamento di oggetti, raggruppandoli per categorie omogenee. Tipiche applicazioni sono lo smistamento di flyer e buste per uffici postali, spedizionieri ecc. L’operatore identifica l’oggetto che deve smistare mediante lettura di un codice identificativo e immediatamente si accende una luce ad indicare il vano del casellario dove lo stesso deve essere riposto. Un sistema di barriere consente il corretto deposito dell’oggetto. Al termine della spunta un veloce sistema di sgancio permette di rimuovere il sacco contenente tutti gli oggetti smistati.